Beni confiscati alla Mafia: utilizzo sociale

Introduction

Destinatari: secondo biennio.

Oggi realizzeremo un'attività interdisciplinare sul tema della legalità connesso ai progetti Scuole di memoria (Ed. civica) e Legality: the essence of our future (E-twinning). Le discipline coinvolte sono: Educazione Civica, Italiano, Storia, Francese ed Inglese.

Le docenti coinvolte sono:

Professoresse Bambina Chiavelli, Rossana Di Falco, Annamaria Fabrizio, Patrizia Marcdovecchio, Paola Marrocco, Ramona Massacesi, Silvia Piccirilli, Annadomenica Santacecilia e Angela Scioli. 

Conosciamo Libera, associazione nomi e numeri contro le mafie attraverso la navigazione sul sito ufficiale.

Cosa sono beni confiscati alla Mafia? Il "Parco della Legalità" - Roma (Presentazione Power Point allegata).

https://drive.google.com/file/d/1P9XVIrzHtd80Dc2lj6Cp4DnykoU44kcE/view?usp=share_link

Task

Realizzate un prodotto multimediale a scelta tra: video, ppt, padlet o wakelet in cui presenterete la nuova destinazione d'uso di un bene confiscato alla Mafia intitolato ad una vittima innocente da voi scelta tra quelle proposte. 

Process
  1. Sarete organizzati in gruppi eterogenei da quattro studenti e ogni gruppo avrà un coordinatore.

    Ruoli all'interno dei gruppi:

  • Biografo - fa ricerche sulla biografia della vittima della mafia;
  • Traduttore - si occupa delle informazioni da presentare nella lingua inglese e francese;
  • Ricercatore - fa ricerche sui beni confiscati alla mafia;
  • Grafic designer e videomaker - realizza i materiali digitali.

    2. Ciascun gruppo effettua una ricerca su una vittima innocente della mafia tra quelle proposte:

  • Attilio Romanò 
  • Paolo Borsellino
  • Giovanni Falcone
  • Federica Taglialatela
  • Emanuela Setti Carraro
  • Francesca Morvillo
  • Giuseppe Impastato
  • Simone Di Matteo
  • Piersanti Mattarella
  • Emanuela Loi

     3. Realizzate un'infografica sulla vittima scelta tra quelle proposte. Inserite informazioni in Inglese e Francese.

     4. Progettate la riqualificazione di un bene presente in Abruzzo confiscato alla Mafia  intitolandolo a una vittima innocente. Il bene deve essere destinato ad un uso sociale.

    Nella sezione "Teacher page" è possibile trovare la sitografia di riferimento. 

Evaluation
Conclusion

Completato il lavoro, potrete mettervi in cattedra e presentare i vostri lavori rispondendo agli eventuali quesiti dei vostri compagni! Siamo sicure che ce la metterete tutta!

Con questa attività avete avuto modo di approfondire le vostre conoscenze sul tema della legalità.

Credits

 

Teacher Page